Scrivere e condividere: che emozione!

“NELLA MIA ORA DI LIBERTÀ”

6) Scrivere e condividere: che emozione!

mie-libriAmo scrivere! Questa è una certezza! Ovvio, ci sono periodi in cui sono più attivo e altri molto meno, ma l’emozione che mi dà, riuscire a esprimere quello che provo e sento, trasmetterlo nelle vicende che creo, è una sensazione meravigliosa!
A un certo punto, quando incomincio seriamente ad entrare nei misteri del racconto accade qualcosa di stranissimo, ma meraviglioso: sono talmente in simbiosi con i personaggi, che ho l’impressione che siano direttamente loro a dirmi come va avanti la vicenda. Perciò, io, divento un loro tramite che ha il compito di raccontare.
La scrittura, però è un fatto personale, dopo la gioia della pubblicazione c’è un’ulteriore fase che io amo molto: quella di condividere il mio lavoro tramite le presentazioni. Anche qui è pura emozione: l’incontrare, il raccontarmi attraverso i miei romanzi, il confronto con chi viene e partecipa a quell’oretta insieme a me, mi fa stare bene!
Ogni volta è sempre diversa, ogni volta mi porto a casa qualcosa e cresco un pochino.

verola1Ci saranno ancora presentazioni? Non lo so, se qualche biblioteca ha piacere, per me sarà una vera gioia, fare ancora nuovi incontri!
Nel frattempo si torna a scrivere, anche se non so ancora bene cosa, non ho alcun dubbio: sarà una nuova meravigliosa avventura!

A giovedì prossimo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.