Ci pensa la vita…

 

treno-a-vapore.jpgLeggendo i vostri commenti mi è successa una cosa incredibile, leggendone uno, mi sono trovato completamente in sintonia, avrei usato esattamente le stesse parole di Valentina, quindi per questa settimana come riflessione propongo le sue parole. Eccole:

…vorrei commentare soprattutto il titolo di questa canzone:”Niente paura!”, molte volte l’essere umano in genere si lascia comandare, rovinare la propria esistenza da paure che possono più o meno essere fondate, non pensando che le paure sono lo specchio di quello che vorremmo avere o chiedere ma ci manca il coraggio di farlo, a volte le proprie paure le puoi superare solo tu come quella di invecchiare ad esempio, anche perchè fa parte del nostro ciclo di vita, altre basta aprirsi ad un amico che ti ascolta e ti consiglia. Ma la cosa più importante è cercare di vivere la propria vita nel modo più sereno possibile perchè fino ad un certo punto possiamo porre rimedio…ma il vero problema è che ci perdiamo certe bellezze come la luna che splende di notte o la natura in genere per questo; allora io quello che mi dico ogni giorno è di cercare di fare sempre ciò che desidero e ritengo sia giusto senza pormi troppe domande; poi vada come vada perchè ognuno ha il suo cammino già disegnato, la sua strada da percorrere. Infine per ricollegarmi alla canzone “niente paura ci pensa la vita mi han detto così”….

Vale, sei grande!


Permettetemi di ribadire un concetto: la vita a volte sembra impossibile da sopportare, da affrontare, ma alla fine anche i momenti duri, ci fanno diventare ciò che siamo. A tutto c’è un perché anche se spesso facciamo fatica a capirlo, come dice Coelho: «Tutto contribuisce alla nostra leggenda personale!».

Allora non dobbiamo aver paura perché alla fine la vita non ci deluderà, di questo sono sicuro! Certo non è sempre facile, ma almeno proviamoci!

Scusate se oggi sono particolarmente lungo, ma un’amica ha pubblicato questa riflessione su Facebook e sono convinto che possa aiutarci tutti:


CERCA DI ESSERE FELICE

Passa tranquillamente tra il rumore e la fretta,
e ricorda quanta pace può esserci nel silenzio.
Finché è possibile,
senza doverti abbassare,
sii in buoni rapporti con tutte le persone.
Dì la verità con calma e chiarezza;
e ascolta gl altri,
anche i noiosi e gli ignoranti:
anche loro hanno una storia da raccontare.
Evita le persone volgari ed aggressive,
perché esse opprimono lo spirito.
Non paragonarti mai agli altri:
così facendo corri il rischio
di far crescere in te orgoglio e acredine,
perchè ci saranno sempre persone più in basso di te.
Gioisci dei tuoi risultati
così come dei tuoi progetti.
Conserva l’interesse per il tuo lavoro,
per quanto umile;
è ciò che realmente possiedi per cambiare le sorti del tempo.
Sii prudente nei tuoi affari,
perché il mondo è pieno di tranelli,
ma ciò non accechi la tua capacità di distinguere la virtù;
molte persone lottano per grandi ideali
e ovunque la vita è piena di eroismo.
Sii te stesso,
soprattutto non fingere negli affetti
e neppure sii cinico riguardo all’amore,
poiché a dispetto di tutte le aridità e disillusioni,
esso è perenne come l’erba.
Accetta benevolmente gli ammaestramenti che derivano dall’età,
lasciando con un sorriso sereno
le cose della giovinezza.
Coltiva le forze dello spirito
per difenderti contro l’improvvisa sfortuna,
ma non tormentarti con l’immaginazione:
molte paure nascono dalla stanchezza e dalla solitudine.
Al di là di una disciplina morale,
sii tranquillo con te stesso.
Tu sei figlio dell’universo,
non meno degli alberi e delle stelle;
tu hai diritto di essere qui.
E che ti sia chiaro o no,
non vi è dubbio che l’universo ti si stia schiudendo come dovrebbe.
Perciò sii in pace con Dio
comunque tu lo concepisca,
e,qualche siano le tue lotte e le tue aspirazioni,
conserva la pace con la tua anima,
pur nella rumorosa confusione della tua vita.
Con tutti i suoi inganni,
i lavori ingrati e i sogni infranti,
è ancora un mondo stupendo.
Fai attenzione.
Cerca di essere felice.

Veniamo ai vostri commenti(quello di Valentina lo avete già letto!)

Sara:

Bellissima canzone Luca!
la ascolto sempre nei momenti di sconforto!
secondo me il messaggio che da, e che tu hai interpretato, è che anche nei momenti più bui bisogna avere la forza x andare avanti, perché non si sa mai che cosa la vita ha in serbo x noi!
ti voglio bene!

Piera:

Bellissima canzone come tante altre del grande Liga
Bellissime anche le foto
Le parole che più mi colpiscono “a parte che gli anni passano per non ripassare più”
Già… arrivata alla mia età mi accorgo che di anni ne sono passati tanti, alcuni anche non goduti o vissuti in pieno, per non dire sprecati, altri vissuti al massimo, comunque è inutile recriminare o guardarsi alle spalle tanto non ripassano più.
“a parte che i tempi stringono e tu li vorresti allargare” vero anche questo, mi accorgo che gli anni che mi rimangono non basteranno a metterci dentro tutto quello che vorrei fare e vedere realizzati i miei desideri,
Poi mi rassicuro con quel “niente paura ci pensa la vita” e se lo dice lui che è più vecchio di me devo crederci.

Simona:

niente paura… facile a dirlo a farsi noooo..la vita ci pone tante cose nuove ogni giorno e se nn avessimo paura nn saremmo umani!!
la paura ci fa sentire ancora più simili..per superarla o almeno provare bisognerebbe avere accanto amici veri e sinceri come te…
sai sempre come rassicurare una persona!!
grazie tvb

Sara dici bene:”anche nei momenti più bui bisogna avere la forza x andare avanti”. Ricordamelo sempre!

Piera, non bisogna mai rimpiangere il passato, perché è proprio grazie al nostro passato che abbiamo la possibilità di vivere il nostro presente così come siamo e il futuro non ci deve spaventare, perché nessuno di noi lo conosce. Ogni giorno trascorso, non dobbiamo vederlo come giorno in meno, bensì come un dono immenso che abbiamo ricevuto gratuitamente.

Simona, Grazie! mi imbarazza tanto il tuo commento, spero di riuscire a continuare ad essere un buon amico e di essere di conforto!

Sono stato davvero lungo oggi scusate! Spero che i quattro nuovi video vi piacciano, fatemi sapere!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.