L’importante è la salute 15/01/2024

Diario Di Bordo 15/01/2024
Prima settimana di navigazione

 

“Luca, dai alla fine, l’importante è la salute!”. Mi fa sempre molto sorridere quando le persone che parlano insieme a me, fissando la sedia a rotelle, se ne escono con questa frase. Io per non mettere a disagio rispondo: Eh sì, hai proprio ragione!”, ma dentro rido tantissimo.
Riflettendoci un po’ credo che invece non sia una frase banale anche se rivolta a me continuo a considerarla spassosissima.
Da circa una settimana non sto troppo bene e faccio fatica a parlare, oggi avrei dovuto cominciare un grosso progetto nelle scuole, ci sto lavorando da marzo e ci tengo moltissimo, ma ovviamente ho dovuto rimandare.
In questi giorni in cui sto facendo i conti con la mia salute fisica mi sto ponendo una semplice domanda: quante “seghe mentali” mi faccio quando sto bene?
Ve l’ho già detto: nell’ultimo mese ho iniziato un percorso con una psicologa: desidero lavorare per tornare sereno, ma davvero mi rendo conto di quanto, a volte i pensieri negativi, diventino dei veri e propri giganti, tenendomi bloccato; in realtà a pensarci bene, fanno solo tanta impressione e se guardati con attenzione e con sicurezza si sgonfiano di colpo come un palloncino a contatto con uno spillo. Perciò da oggi, ho l’obiettivo di tornare all’essenziale, concentrandomi su ciò che mi regala entusiasmo e voglia di vivere.
PENSARE TROPPO NUOCE GRAVEMENTE ALLA SALUTE!

***
Categorie (cliccate sopra per entrare anche da cellure)

CHI SONO? – I MIEI LIBRI

IL MIO 2024 (ogni lunedi alle 20)

IL DIARIO DI BORDO

IL VENERDÌ A CASA DI LUCA

MUSICA

L’ABBRACCIO DI DIO

PENSIERI…

IL SABATO CON LUCA

“NELLA MIA ORA DI LIBERTÀ”

INFO

DIARIO DELLE VISITE

PAGINA FACEBOOK

Diario Di Bordo 08/01/2024

Diario Di Bordo 08/01/2024
Inizio navigazione

 

Ciao a tutti!
Non sto benissimo fisicamente (nulla di grave eh, solo qualche acciacco di stagione), vi avevo detto che stasera vi avrei scritto e io mantengo le promesse. L’ultimo giorno dell’anno scorso vi dicevo che questo 2024 per me sarebbe stato ricco di novità e non ho cambiato idea. Quello che per ora è chiaro è che mi è piaciuto scrivere l’ultimo post di questo blog, condividere un pezzettino di me con voi mi fa stare bene! Quindi ho deciso che da stasera ogni lunedì alle 20, vi racconterò scelte, progetti, novità, sogni e lo farò tramite scrittura o video, proprio perché negli ultimi mesi, metterci la faccia è una modalità che mi piace molto.
A inizio settimana perciò, se avrete voglia, potrete seguire e commentare gli aggiornamenti del mio Diario Di Bordo. Ho davvero voglia di aprirmi: scrivere e condividere sono state due modalità che hanno sempre rappresentato per me una vera e propria terapia, questo appuntamento del lunedì sera mette insieme i due aspetti. L’intenzione è che questo diventi un appuntamento fisso per tutto l’anno. Questo mi darà anche l’occasione di riaccendere un po’ questo blog che spesso trascuro.
Non è escluso che io possa fare qualche incursione a sorpresa anche durante la settimana, perciò state pronti e… avanti tutta!

***
Categorie (cliccate sopra per entrare anche da cellure)

CHI SONO? – I MIEI LIBRI

IL MIO 2024 (ogni lunedi alle 20)

IL DIARIO DI BORDO

IL VENERDÌ A CASA DI LUCA

MUSICA

L’ABBRACCIO DI DIO

PENSIERI…

IL SABATO CON LUCA

“NELLA MIA ORA DI LIBERTÀ”

INFO

DIARIO DELLE VISITE

PAGINA FACEBOOK

2024: voglia di riaccendermi!

Di solito l’ultimo giorno dell’anno tiro un po’ le somme, oggi non voglio. In questi 365 giorni ci sono stati momenti bellissimi e momenti brutti come succede ogni anno. Comunque sono grato per aver potuto vivere questo 2023. La vita è spesso un dono che diamo per scontato, ma soprattutto nell’ultimo mese, ho capito con devastante chiarezza che ogni giorno è davvero un regalo, un’opportunità. Devo ammettere però che la cosa più negativa in assoluto è il mio stato d’animo, non voglio usare troppi giri di parole: sono un po’ depresso, vedo troppo spesso il lato negativo delle cose, è anche se non c’è qualcosa di nero io lo trovo lo stesso. So che qualcuno rimarrà sorpreso da queste mie parole perché io appaio sempre propositivo, ma ciò che sento dentro di me è un’altra storia. In ogni caso ci sto lavorando e da un mesetto, mi sto facendo aiutare da una psicologa. Sono convinto che riconoscere di non riuscire a farcela da solo sia un passo importantissimo.
Obiettivo del 2024? Riaccendermi e ritrovare quel Luca che mi piaceva tanto, senza aver paura di fare delle scelte che potrebbero scatenare il giudizio degli altri o ancor peggio la condanna severissima di me stesso.
Nei primi giorni del nuovo anno (da martedì a giovedì) sarò ad Assisi, con i miei ragazzi di catechismo.
Tornerò a scrivervi su questo blog lunedì 8 gennaio alle ore 20, per aggiornarvi sulle prime novità e sui nuovi imminenti progetti.
Nel frattempo auguro a tutti voi un 2024 ricco di tante soddisfazioni!
Vi abbraccio!
Luca

***
Categorie (cliccate sopra per entrare anche da cellure)

CHI SONO? – I MIEI LIBRI

IL MIO 2024 (ogni lunedi alle 20)

IL DIARIO DI BORDO

IL VENERDÌ A CASA DI LUCA

MUSICA

L’ABBRACCIO DI DIO

PENSIERI…

IL SABATO CON LUCA

“NELLA MIA ORA DI LIBERTÀ”

INFO

DIARIO DELLE VISITE

PAGINA FACEBOOK