2022!

Buon 2022 a tutti! Buon compleanno a questo blog che compie 13 anni (ormai è quasi adolescente), anche nel 2021 ammetto di averlo parecchio trascurato, ma recupereremo presto.
L’anno appena terminato, come quello precedente è stato caratterizzato dalla pandemia (speriamo davvero che la situazione migliori), ma per me è stato l’anno della bellissima follia dell’università. Devo dire che per ora essere riuscito a dare e a superare 6 esami, la maggior parte dei quali ritenevo peggio dell’arabo per il mio povero cervellino, è stata una soddisfazione immensa, spero davvero di continuare così, magari provando a vivere lo studio con un pochino di tranquillità in più.
Il 2021 è stato anche l’anno in cui ho lavorato molto su me stesso con l’aiuto di una psicologa per affrontare questioni che non avevo mai voluto nemmeno sfiorare (non è mai una vergogna farsi aiutare quando serve).
Ad ottobre ho dovuto salutare Flash, il mio bellissimo e tenerissimo pastore tedesco, la sofferenza è stata tanta, ma il mio cane mi ha regalato momenti bellissimi in questi 10 anni e gliene sono davvero grato.

Sono davvero fortunato: ho ricevuto tantissimo amore in questi 12 mesi, anche quando le mie paure e insicurezze sembravano prendere il sopravvento.

A questo 2022 non chiedo nulla, ma mi piacerebbe provare davvero a mettere in pratica questo pensiero che ho trovato su Facebook e mi è piaciuto:
“Non sono venuto al mondo per competere con nessuno. Chi vuole competere con me perde il suo tempo. Sono al mondo per competere con me stesso. Superare i miei limiti, vincere le mie paure, lottare contro i miei difetti, superare le mie difficoltà e correre in cerca dei miei obiettivi. E tutto questo già mi occupa un sacco di tempo”.
[Anthony De Mello]

A proposito di nuovi obiettivi me ne vengono in mente tre e ve li anticipo:
• Ritrovare un po’ di tempo per scrivere: la mia prima autobiografia risale al 2009, tantissime cose sono cambiate, sto pensando di proseguire, ho già un’idea concreta;
• il 2022 è l’ultimo anno (intero) della mia esperienza amministrativa: vorrei cercare di dare il mio massimo;
• La seconda edizione de “Il venerdì a casa di Luca”: anche se oggettivamente le mie proposte online sono seguite da pochissime persone a me piace tanto condividere e quindi continuerò a farlo. Dopo tutto lo ha detto anche Guccini “Ho tante cose ancora da raccontare per chi vuole ascoltare e a culo tutto il resto!”

A prestissimo!

***
Le categorie (cliccate sopra per entrare anche da cellure)

CHI SONO? – I MIEI LIBRI

IL DIARIO DI BORDO

IL VENERDÌ A CASA DI LUCA

LA CANZONE DELLA SETTIMANA

L’ABBRACCIO DI DIO

PENSIERI…

IL SABATO CON LUCA

“NELLA MIA ORA DI LIBERTÀ”

INFO

DIARIO DELLE VISITE

PAGINA FACEBOOK

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.